Η γέννηση του Χριστού – La nascita di Cristo

21 dicembre 2015

Parrocchia-greco-1-page-001


la CEDS Incontra gli impiegati del Comune di Messina

17 dicembre 2015

17.12.2015, Messina – Palacultura

Incontro con gli impiegati del Comune di Messina che seguono le lezioni di storia e cultura greca organizzate dalla CEDS.

C’erano degli ottimi e fragranti dolci greci, i kourabiedes!

Συνάντηση με τους υπαλλήλους του Δήμου Μεσσηνης που παρακολουθούν μαθήματα Ελληνικής ιστορίας και ελληνικού πολιτισμού.

Είχαμε νόστιμους και αφρατους κουραμπιέδες!

12387999_10208049869625599_444548668_n

in primo piano la Presidente FCCEI (Nassis) e il Presidente CEDS (Micalizzi)


Comunicato stampa del Segretariato generale per i greci all’estero sul X Congresso FCCEI

17 dicembre 2015

Il Segretariato generale per i greci all’estero (Γενική Γραμματεία Αποδήμου Ελληνισμού – Γ.Γ.Α.Ε) è stato istituito nel 1983 ed è lo strumento strategico per l’elaborazione, l’attuazione e il coordinamento della politica del Governo per la diaspora greca.

Γενική Γραμματεία Αποδήμου Ελληνισμού Νέα-Δελτία Τύπου (PDF)

GGAE

 


Rassegna stampa

17 dicembre 2015

Gazzetta del Sud, 17 dicembre 2015

nassis-presidente-fccei


La diaspora in Italia

16 dicembre 2015

O Αλέξανδρος Τριανταφυλλίδης βουλευτής Θεσσαλονίκης του ΣΥΡΙΖΑ,πρόεδρος της Διαρκούς και Μόνιμης Επιτροπής της Βουλής για τον Απόδημο Ελληνισμό στον “πρώτο καφέ απο την Αθήνα”με την Ζέτα Καραγιάννη και τον Θάνο Σιαφάκα.

Alexandros Triadafilidis, parlamentare SYRIZA nella circoscrizione di Salonicco e Presidente della Commissione parlamentare permanente per i greci all’estero, ospite della trasmissione radiofonica “primo caffè da Atene”, con Zeta Karagiannis e Thanos Siafakas, parla della diaspora italiana e delle recenti elezioni dei vertici della FCCEI


Olga Nassis eletta Presidente della FCCEI

14 dicembre 2015

logo-federazione (12 dicembre 2015) Si è tenuto a Napoli il X congresso nazionale della Federazione delle Comunità e Confraternite Elleniche in Italia, IMG-20151214-WA0000 che riunisce gran parte dell’importante diaspora greca presente in Italia. Erano presenti 22 delegati in rappresentanza di 12 Comunità riconosciute. Il congresso si è svolto nella sala capitolare del convento di S. Domenico Maggiore a Napoli. Il risultato delle votazioni è stato largamente positivo per la Comunità Ellenica dello Stretto, che ha espresso la presidente nazionale, dott.ssa Olga Nassis, IMG-20151214-WA0006 ed un consigliere, l’ing. Thanos Liossis. L’elezione della dott.ssa Nassis, laureata in Scienze Politiche a Messina, Dottoressa di ricerca in antropologia, e con ulteriori studi postuniversitari a Trieste ed Atene, rappresentante di una significativa famiglia della politica greca e candidata con SYRIZA-L’altra Europa alle elezioni europee del 2014, è stata salutata con soddisfazione dal rappresentante del governo greco, on. Alexandros Triandafyllidis, IMG-20151214-WA0002 dalla funzionaria del Segretariato generale dei Greci all’estero, dott.ssa Maria Toubi e dal presidente uscente prof. Jannis Korinthios. IMG-20151214-WA0001 Gradualmente Messina e l’area dello Stretto si stanno ritagliando un posto importante nel mondo della diaspora greca: l’apertura dello sportello linguistico al palazzo Satellite,  i corsi di storia, lingua e cultura al Palacultura, la mostra di icone a Gioia Tauro, i corsi di iconografia a Messina e l’imminente ristampa anastatica dell’Etymologicum Siculum del protopapa greco Giuseppe Vinci (1759), fortemente voluta dal presidente dott. Carmelo Micalizzi, con notevole prefazione della dott.ssa Maria Teresa Rodriquez, nota studiosa di manoscritti e testi greci della Biblioteca Regionale sostengono l’apprezzamento di cui la Comunità gode a livello nazionale. Ora, con la presidenza Nassis non v’è dubbio che il ruolo della città e dell’area metropolitana sarà esaltato e si porrà come luogo ideale di interlocuzione culturale, artistica e civile tra la grecità d’Italia, la società circostante e l’ampio e variegato mondo della diaspora greca in Europa, nel Mediterraneo e in Oriente.